18 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Riminese accusato di false revisioni auto: rischia da tre a dieci anni

CronacaRimini

31 ottobre 2001, 18:49

in foto: Un riminese è agli arresti domiciliari perché accusato di false revisioni auto:

Questa mattina la Polizia Stradale di Rimini ha notificato a Alessandro Cerni, 31 anni, responsabile del centro “101 revisioni periodiche srl” un ordine di custodia cautelare con l’accusa di falso ideologico. Le indagini si sono per ora concentrate su 28 casi di veicoli, auto e moto, a cui Cerni avrebbe rilasciato il tagliando della visita di revisione che o non sarebbe stata eseguita o avrebbe attestato la non idoneità. Il trentunenne è accusato anche di avere certificato la sua presenza alla revisione di alcuni mezzi pur non essendo stato in quei determinati giorni neppure in sede.
Il giovane rischia una condanna da tre a dieci anni.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454