19 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Musica in sala

Rimini

21 ottobre 2001, 19:19

in foto: FONICI, arrangiatori, turnisti (musicisti professionisti che, a pagamento, offrono il loro sound per le incisioni), programmatori: queste le principali figure professionali che danno vita ad uno studio di registrazione. Come la Farmhouse di Rimini, presente da alcuni anni sul territorio romagnolo.

A parlarcene è il proprietario Andrea Felli, dodici anni di pianoforte, turnista, arrangiatore, esperto di sequencer ed editing audio e, fin da giovanissimo, dominato dal pallino della registrazione. Proprio per le imperfezioni evidenti delle sue registrazioni casalinghe, Felli ha deciso in un bel giorno “di tigna”, così dichiara, di avvicinarsi alla registrazione professionale creando, assieme ad alcuni amici, questo studio di registrazione.

Recording e control room
Dall’esigenza di fornire una cura di altissimo livello di tutti i passaggi che permettono ad un’incisione di diventare il cd, la musicassetta o il vinile che troviamo nei negozi di musica, nasce, infatti, lo stimolo per realizzare uno studio di registrazione professionale. La Farmhouse è strutturata, apparentemente, in modo classico con i due ambienti principali: recording room e control room. Nella prima i sofisticati microfoni catturano il suono dei musicisti e dei cantanti, nella seconda, la vera e propria regia, si provvede alla creazione del sound design, all’arrangiamento, all’editing ed infine al mix finale dell’esecuzione.

Il multimedia creative lab
Ma oltre a questi due classici e fondamentali ambienti, lo staff di Andrea Felli ne ha creato uno ulteriore ed interessantissimo: il multimedia creative lab. In questo laboratorio non avvengono solo i determinanti passaggi del “ritocco” finale al suono e della masterizzazione del prodotto finito che porta alla creazione del goldmaster (il cd con l’incisione o le incisioni, da consegnare alla casa editrice per la sua stampa e commercializzazione), ma si attua anche la sperimentazione più ardita. Qui, infatti, la musica viene associata a immagini, testi ed addirittura al corpo attraverso le ultime tecnologie multimediali e sempre sotto l’attenta professionalità di Antonio Patanè (ingegnere del suono, programmatore, responsabile tecnico) e Nicola Rosti (assistente di studio, editing, montaggi). Tutto ciò fa di questo ambiente il punto d’incontro ideale per musicisti, produttori, D.J. e sound designer che in totale libertà creativa possono dare libero sfogo alle loro fantasie musicali.

Clienti, Adidas e Armani
Inoltre in questo magico laboratorio lo staff di Felli ha realizzato la sonorizzazione dei siti internet di Adidas, Colmar e del Museo di Palazzo Vecchio a Firenze nonché il commento musicale ai video “Donna Collezioni 2001” per gli Armani Store Department di Roma, Milano, New York, Parigi, Londra, Hong Kong e Nuova Zelanda.

Dischi con Casadei e Irene Grandi
La produzione “normale” della Farmhouse, oltre a collaborazioni con artisti locali come Raoul Casadei e l’Orchestra Italiana (con il quale è stato realizzato il singolo “La pìda”), conta la partecipazione di nomi quali Irene Grandi che ha inciso “La tua ragazza sempre (remix)”, brano scritto per la cantante fiorentina da Vasco Rossi, Syria che qui ha eseguito le prove per il suo tour estivo e per Sanremo o la registrazione del brano rap “Un’ora”, realizzato dal figlio di Ivan Graziani per l’album commemorativo “Per sempre Ivan” e prodotto da Renato Zero – Fonopoli, frutto di un progetto che ha visto la partecipazione di artisti quali lo stesso Zero, Biagio Antonacci, Umberto Tozzi e Antonello Venditti.
Ma la produzione dello studio è rivolta anche alla “musica colta”, come testimonia la registrazione degli straordinari violini, viole, violoncelli fabbricati dai celebri liutai Stradivari, Guarnieri e Amati appartenenti alla collezione medicea e lorenese della Galleria dell’Accademia di Firenze, le cui corde sono state accarezzate dagli archetti di famosi concertisti o la collaborazione con Jean During, direttore degli studi musicali dell’Asia centrale per il CNR di Parigi.

Al Digital Team Studio

Un’altra realtà è quella presentata da un altro studio di registrazione riminese, il Digital Team Studio di Enrico Galli. Nato nel ’96 lo studio si occupa principalmente di produzioni dance ed è entrato nel vivo della sua produttività nel marzo dell’anno scorso, quando esce il singolo “Rock the Disco” che nell’estate 2000 entra in tutte le principali classifiche italiane e a settembre sbarca in tutta Europa ed in America Latina.
Nel gennaio 2001 è invece il turno del singolo “Are you Ready”, che in brevissimo tempo diventa un’ennesimo hit delle classifiche dance italiane, mentre in maggio viene prodotto “I Like The House”, grande successo della scorsa estate.
Un’anticipazione è la prossima uscita, a fine novembre, dell’ultimo singolo dance “Follow up”, tuttora in lavorazione.
Inoltre il D.T.S. condotto, assieme a Galli, da Francesco Arcangeli a dal D.J. Luca Belloni quest’anno sta realizzando varie coproduzioni con DJ di fama internazionale, tra le quali quella con l’artista dance Harry James, il cui singolo ”My kind of people” è entrato in classifica proprio questa settimana a Radio Italia Network e nella classifica Top 50 Discoteche della rivista “Musica e Dischi”.

Andrea Ravagli

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454