19 August 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Muore in una cisterna per la produzione di vino

CesenaCronaca

5 ottobre 2001, 17:49

in foto: Ancora un incidente mortale sul lavoro. Giampaolo Abbondanza, 28 anni, riminese residente a Savignano, ha perso la vita oggi pomeriggio attorno alle 15.30 alla cantina Spalletti "Castello di Ribano", a Savignano sul Rubicone, intossicato dall'anidride carbonica sprigionata da una cisterna di vino. Il giovane ha perso i sensi mentre scendeva la scaletta di una cisterna profonda 4-5 metri, svuotata da poco tempo di 700 quintali di vino. L'operaio, che lavorava nell'azienda da un paio d'anni, è morto praticamente sul colpo nonostante gli immediati tentativi di soccorso dei colleghi.

Ancora un incidente mortale sul lavoro. Giampaolo Abbondanza, 28 anni, riminese residente a Savignano, ha perso la vita oggi pomeriggio attorno alle 15.30 alla cantina Spalletti “Castello di Ribano”, a Savignano sul Rubicone, intossicato dall’anidride carbonica sprigionata da una cisterna di vino. Il giovane ha perso i sensi mentre scendeva la scaletta di una cisterna profonda 4-5 metri, svuotata da poco tempo di 700 quintali di vino. L’operaio, che lavorava nell’azienda da un paio d’anni, è morto praticamente sul colpo nonostante gli immediati tentativi di soccorso dei colleghi.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454