21 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

La Giunta boccia l’aumento dei biglietti del treno

Regione

31 ottobre 2001, 17:48

in foto: Una buona notizia per chi viaggia in treno: la Giunta regionale ha espresso il suo no alla richiesta di Trenitalia di aumentare i biglietti del treno mediamente del 4%, ed eventualmente accetterà un aumento solo entro l’inflazione programmata, evitando azioni che corrano il rischio di turbare il momento del passaggio all’euro.

Se ne riparlerà solo nell’anno prossimo. “Abbiamo chiesto a Trenitalia – dichiara Alfredo Peri, assessore a Mobilità e Trasporti – che eventuali aumenti rimangano entro il tasso di inflazione. Abbiamo respinto la richiesta perché è sproporzionata e perché non sono stati ancora elaborati i risultati del controllo di qualità”.
Trenitalia annualmente ricava 120 miliardi dalla vendita di biglietti e abbonamenti, ed è questa la cifra che ha chiesto di aumentare in media del 4%. “E’ la prima volta che la Regione può esprimere un parere in merito all’aumento dei biglietti ferroviari – ricorda il presidente della Regione Vasco Errani, – è nostra intenzione fare una verifica sulla qualità dei servizi offerti da Trenitalia ai nostri cittadini, dopo valuteremo il tipo di servizio fornito rispetto a quello richiesto dalla Regione e stipulato nel contratto di servizio”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454