23 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

La fiera di Rimini sbarca in America

Rimini

21 ottobre 2001, 16:01

in foto: È UN accordo che segna un traguardo d’eccellenza nel panorama fieristico internazionale, quello siglato tra RiminiFiera e Diversified Business Communication (DBC) per l’organizzazione congiunta di “Mediterranean Seafood Exhibition”,…

…la rassegna specializzata dedicata alle tecnologie e ai prodotti della pesca che si svolgerà in contemporanea alla Mostra Internazionale dell’Alimentazione dal 23 al 27 febbraio prossimi nel nuovo Quartiere Espositivo riminese.
Attiva anche nel campo delle telecomunicazioni e dell’editoria settoriale – ciò che le permette di offrire ai clienti l’accesso totale al mercato – la DBC, con un fatturato che supera i 60 milioni di dollari, è tra i più importanti e noti organizzatori fieristici mondiali.
DBC ha la sede nel nord degli Stati Uniti, a Portland (Maine) e sedi operative a New Orleans, Seattle, Buenos Aires, Singapore e Melbourne.
La sua attività, articolata sul modello dei networks fieristici specializzati, la rende leader mondiale nel comparto ittico con 5 manifestazioni: l’International Boston Seafood, l’European Seafood Exhibition e il Seafood Processing Europe di Bruxelles, l’International West Coast Seafood Show di Los Angeles, e Singapore Seafood Exposition.
DBC organizza manifestazioni accreditate anche nei settori della ristorazione, in quello alberghiero, e in quello della grande distribuzione, oltre a fornire alla clientela servizi globali di marketing.
Con “Mediterranean Seafood Exhibition”, RiminiFiera e DBC intendono fare di Rimini il punto di riferimento per il mercato ittico del Mediterraneo.
Tra gli eventi collaterali, la presentazione dell’indagine affidata a Nielsen sulle nuove modalità del consumo del pesce, un importante convegno su una tematica di stretta attualità “La gestione delle acque costiere” (è in discussione l’affidamento alle marinerie della responsabilità e gestione diretta della porzione di mare di loro pertinenza), workshop tra produttori di pesce e grande distribuzione con testimonianze e presentazioni di case histories che vedranno il coinvolgimento di consumatori, esperti di catene di franchising, piccoli gestori di negozi specializzati.
“La collaborazione tra i due organizzatori fieristici rientra nel programma d’espansione europea della DBC –
spiega il direttore generale di RiminiFiera, Piero Venturelli – che identifica nel polo riminese un partner privilegiato e risponde alle nuove strategie internazionali di RiminiFiera”.
E già si annunciano nuove sinergie tra i due organizzatori: come l’affidamento alla DBC della rappresentanza in Usa di alcuni prodotti di RiminiFiera: MIA, PIANETA BIRRA, SIB INTERNATIONAL, RICICLA e SIA.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454