25 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Due cordate in gara per l’assegnazione delle colonie Reggiana e Adriatica

Riccione

16 ottobre 2001, 17:38

in foto: Due le cordate di imprenditori in gara per l’assegnazione delle colonie Reggiana e Adriatica. La Commissione tecnica del Comune di Riccione ha proceduto questa mattina all’apertura delle buste con le offerte presentate alla scadenza del bando. Le offerte sono state presentate da due associazioni temporanee di imprese:

una costituita dalle ditte Mareblu srl, Casamia srl ed Edilvalmarecchia srl; un’altra da Immobiliare Valconca srl ed Eden Viaggi srl. La commissione dovrà ora esaminare le proposte avanzate, con la valutazione dei progetti, per procedere all’aggiudicazione degli immobili entro un mese.
Il bando vincola l’assegnazione dei due edifici, di proprietà comunale, alla ristrutturazione e alla destinazione d’uso disciplinata dalla normativa sulle colonie marine di interesse storico-monumentale che prevede attività ricettive, strutture culturali o per il tempo libero, attrezzature complementari per la balneazione. Il Comune assegnerà le colonie in comodato gratuito per 50 anni, riservandosi gratuitamente una parte della superficie per associazioni che svolgono attività di carattere sportivo, ricreativo o culturale.
“E’ molto positivo che gruppi di imprenditori privati abbiano partecipato alla gara. – ha commentato il sindaco Daniele Imola – La commissione dovrebbe riuscire a concludere il lavoro di valutazione entro un mese. Mi auguro che i progetti presentati possano rilanciare la zona del Marano, con un intervento di riqualificazione che, valorizzando quell’area, sia importante per tutta la città”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454