20 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Da domani la 27esima edizione del Pio Manzù

Rimini

19 ottobre 2001, 13:51

in foto: “Bisogna essere tolleranti con tutti, tranne che con gli intolleranti”: ad affermarlo era Voltaire, e a riproporre la necessità di non lasciare che nei rapporti tra Stati e personaggi internazionali a vincere siano paura ed estremismi, è il responsabile della comunicazione scientifica del centro Pio Manzù.

Domani infatti cominceranno i lavori della 27esima edizione delle Giornate internazionali di studio, in un clima di tensione e di diffidenza internazionale, di controlli di polizia e attenzione, al quale non può essere indifferente anche l’evento. Questa edizione sarà centrata sull’attenzione all’ambiente, alla vita, all’eco-equilibrio, ma anche alle bio teconologie, che in questi giorni, richiamano al bioterrorismo.
Si comincia domani con due workshop, e il talk show moderato da Piero Angela, alle 21 al Centro Congressi del Grand Hotel, dal titolo “Ai confini del sistema solare”. Molti i personaggi di spicco che saranno presenti ai lavori, da Margherita Hack, al premio Nobel per la chimica del ’93 Mullis, a Gianni Vattimo.
Roberto Marchesini, responsabile della comunicazione scientifica del Centro Pio Manzù:

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454