Calcio. Domani ancora un derby per i biancorossi

Rimini Sport

27 ottobre 2001, 12:25

in foto: Calcio. Per i tifosi biancorossi, abituati in questo inizio di stagione a continue soddisfazioni, l’ultima settimana è stata un po’ avara: un punto domenica al Neri nel derby con l’ostico San Marino, e una sconfitta in settimana a La Spezia che ha sancito l’uscita di scena dei biancorossi, già sconfitti all’andata, dalla Coppa Italia di serie C.

Il derby di domani a Faenza sembra l’occasione buona per riprendere la marcia vincente in campionato: non solo perchè il Faenza occupa l’ultimo posto in classifica, in compagnia del Sassuolo, ma anche perchè tra le mura amiche ha un rendimento davvero sconcertante: quattro sconfitte in quattro partite. I tre punti finora conquistati i Manfredi li hanno infatti conquistati con tre pareggi esterni.
Altro dato che testimonia il negativo avvio del Faenza è il numero di reti segnate: con appena 2 centri all’attivo, ed entrambi su rigore, il Faenza ha il peggior attacco del girone insieme al Mestre. La compagine allenata dal 46enne tecnico Carlo Regno, al suo terzo anno in Emilia, anche quest’anno ha come obiettivo la salvezza ed ha un organico basato per lo più sui giovani.
In porta c’è il 20enne Domanico, proveniente dalle giovanili della Roma, autore domenica scorsa a Mestre di una prova maiuscola consentendo ai suoi di portare a casa lo 0 a 0. In difesa a garantire un po’ di esperienza ci sono Cavina e Minardi, affiancati da Zaccanti e Chiarini. In difesa non ci sarà Conficconi, squalificato dopo l’espulsione di domenica. A centrocampo ci sono Bompani (23 anni, dal Mestre), Lagorio, Neri e il trequartista Nonis (20 anni, dalle giovanili dell’Udinese). La coppia d’attacco è formata da Mambelli e Floccari (20 anni, dal Mestre). Le due squadre si sono già incontrate in Coppa Italia: al Romeo Neri finì 0 a 0.
Per Bonavita i problemi di formazione riguardano soprattutto la difesa: non saranno della partita Ballanti, squalificato, e Caverzan, infortunato. Al loro posto sono pronti Donadoni e Bucchi, già titolari nel match infrasettimanale di Coppa Italia perso a La Spezia per 2 a 1.
Su Radio Icaro: della vigilia di Faenza-Rimini si parlerà alle 19.40 in Anteprima Calcio. Domani la diretta dell’incontro domani a partire dalle 14.30.

Il San Marino, reduce da quattro 0 a 0 consecutivi, ospita il Thiene, matricola che in questo avvio di campionato ha dimostrato di essere compagine solida e temibile.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454