Basket Legadue. Ancora una sconfitta per i Crabs. Intervista a coach Ciani

Rimini Sport

15 ottobre 2001, 14:17

in foto: Non si arresta l’emorragia di sconfitte dei Crabs, usciti a mani vuote anche dal campo del Borgomanero, sorprendente capoclassifica, seppur in coabitazione con Reggio Emilia e Napoli. Per i biancorossi è la terza sconfitta in altrettante partite di campionato.

www.basketrimini.com

I ragazzi di Ciani in avvio pensano ancora alla figuraccia rimediata sette giorni prima al Flaminio contro Ragusa: è subito parziale di 10-0 per la Cimberio, vantaggio che permane alla fine del primo quarto (21-11) e all’intervallo (40-30). Nel terzo quarto la forbice nel punteggio si allarga ulteriormente: 60-44. L’ultima frazione vede la reazione riminese, trascinata da Raschi e da uno Stephens finalmente in partita, dopo tre quarti da fantasma. Il play sammarinese riporta i suoi a –6 (69-63 al 37’), ma poi commette un’infrazione di passi sull’azione del possibile –4. Ci pensa Jenkins a mettere i sigilli all’incontro, con 10 punti consecutivi che lo portano a quota 34, top scorer dell’incontro.
Tra i riminesi ancora male Merriweather, il miglior marcatore è Raschi, che ha scritto 18. In evidenza anche i giovani Vandi e Saccani.
Sentiamo il commento del giorno dopo del coach biancorosso, Franco Ciani.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454