Basket. I Crabs ritrovano la difesa nella partitella con il Montegranaro

Rimini Sport

11 ottobre 2001, 12:48

in foto: Una passeggiata rigenerante per i Crabs la partitella amichevole di ieri pomeriggio con una Premiata Montegranaro rimaneggiata, che ha dovuto fare a meno dell’africano Ya Ya Dia, di Causin, Valenti e Berdini, e che dopo un paio di minuti ha dovuto rinunciare anche a Binelli. Ormai note le assenze in casa riminese.

I biancorossi, sotto gli occhi vigili del presidente Braschi, hanno chiuso avanti nel punteggio tutt’e quattro i tempi giocati: 83 a 45 il finale. Osservati speciali l’ultimo arrivato in casa Crabs, Brian Merriweather, che ha scritto 13 con 3/11 nelle triple, e Jarrett Stephens, topo scorer riminese con 20 punti all’attivo, segnati per lo più nel finale. Per l’ala-pivot americana la partita di domenica sul parquet del Borgomanero può essere considerata una delle ultime prove d’appello: o inizia a convincere o per lui potrebbe scattare il taglio.
Sul galoppo di ieri pomeriggio abbiamo sentito il coach biancorosso, Franco Ciani.

www.basketrimini.com

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454