22 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Alcuni suggerimenti dalle Poste per prepararsi all’euro

Rimini

23 ottobre 2001, 18:14

in foto: La Filiale delle Poste di Rimini informa che nessun dipendente dell’azienda è autorizzato ad effettuare controlli domiciliari di alcun genere su banconote in lire in possesso dei cittadini, né a ritirare contanti in vista dell’arrivo della moneta unica europea. Si invitano i cittadini a diffidare di qualsiasi persona che , qualificandosi come “dipendente di Poste italiane”, si presenti in strada o presso le abitazioni con il pretesto di effettuare verifiche di qualsiasi tipo.

A partire dal 15 dicembre sarà possibile ritirare, presso qualunque ufficio postale, piccole quantità di monete per prendere confidenza con i nuovi spiccioli.
Ecco alcuni piccoli consigli per evitare raggiri: non c’è alcun bisogno di andare all’ufficio postale per far modificare il conto corrente o i libretti postali dalla lira all’euro, la conversione è automatica e senza spese; non c’è alcun bisogno di cambiare carte di credito o Postamat che passeranno automaticamente all’euro; si consiglia di ritirare le prime banconote in euro in un ufficio postale o tramite Postamat per essere sicuri della bontà di questi spiccioli e per imparare a riconoscere la nuova valuta.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454