domenica 24 febbraio 2019
In foto: “Ben venga il vertice Fao, perché ormai il governo ha imparato la lezione di Genova e rischi non ce ne saranno”. A sostenerlo è Filiberto Dasi, presidente del Pio Manzù. Dasi però è scettico sul valore del vertice e, in generale, dei grandi eventi ai quali poi non sempre seguono risultati concreti.
di    
lettura: 1 minuto
gio 6 set 2001 13:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Dasi ha anche qualche perplessità su come i riminesi possano recepire l’evento perché, a suo avviso, nonostante qualche progresso rimangono poco attenti all’attualità e alla cultura, e cita un esempio di costume: i tanti spettatori che ascoltano e applaudono i concerti della Sagra Malatestiana, ma vestiti in modo del tutto inadeguato a un evento di tale livello culturale. Sentiamo il commento del presidente del Pio Manzù.

Altre notizie
nominato il nuovo segretario

Cambio al vertice del Sap provinciale

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna