giovedì 25 aprile 2019
In foto: In attesa della nuova stagione agonistica, che riprenderà il primo ottobre, scatta il "bocce mercato". I principali scambi di casacche nella nostra provincia, interessano i colori della bocciofila di Montegridolfo. Infatti, per la prossima stagione indosseranno la maglia azzurra gli ex-cattolichini Mario Bacchini, Adriano Giunta e Silvio Riminucci.
di    
lettura: 1 minuto
gio 6 set 2001 10:23 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Inoltre, sempre a Montegridolfo e a Cattolica, sono attesi rinforzi importanti dal pesarese, ma per il momento nulla è trapelato. Altri trasferimenti sono da registrare a Morciano dove ritorna Alberto Muccini (ex-bocciofila Cattolica) e “partono” Gianfranco Serafini e Roberto Pelazza rispettivamente per Cattolica e Bologna.
A giorni si dovrebbe anche risolvere il “caso” di Fabrizio Sarti, il campione riminese di categoria A (da due anni con la maglia modenese della Rinascita) che dovrebbe ritornare a vestire la maglia “biancoceleste” della Riccionese.
Nel frattempo si è delineata la partecipazione riminese al campionato italiano di Società 2002,che partirà nei primi giorni di novembre. Ben tredici le formazioni in lizza di cui tre in categoria B (bocc.Cattolica, Montegridolfo, Riccionese), cinque in categoria C e D (Cattolica, DLF Rimini, Montegridolfo, e due per la Riccionese).
Dopo Viserba nel 1995 ritorna in Romagna il Campionato Italiano di bocce degli Autoferrotramvieri. Giunto alla sua 50esima edizione, questa volta sarà Riccione a consegnare i titoli con le eliminatorie di sabato per concludere poi domenica pomeriggio al bocciodromo di Via Carpi.

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna