martedì 18 dicembre 2018
In foto: In attesa della nuova stagione agonistica, che riprenderà il primo ottobre, scatta il "bocce mercato". I principali scambi di casacche nella nostra provincia, interessano i colori della bocciofila di Montegridolfo. Infatti, per la prossima stagione indosseranno la maglia azzurra gli ex-cattolichini Mario Bacchini, Adriano Giunta e Silvio Riminucci.
di    
lettura: 1 minuto
gio 6 set 2001 10:23 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Inoltre, sempre a Montegridolfo e a Cattolica, sono attesi rinforzi importanti dal pesarese, ma per il momento nulla è trapelato. Altri trasferimenti sono da registrare a Morciano dove ritorna Alberto Muccini (ex-bocciofila Cattolica) e “partono” Gianfranco Serafini e Roberto Pelazza rispettivamente per Cattolica e Bologna.
A giorni si dovrebbe anche risolvere il “caso” di Fabrizio Sarti, il campione riminese di categoria A (da due anni con la maglia modenese della Rinascita) che dovrebbe ritornare a vestire la maglia “biancoceleste” della Riccionese.
Nel frattempo si è delineata la partecipazione riminese al campionato italiano di Società 2002,che partirà nei primi giorni di novembre. Ben tredici le formazioni in lizza di cui tre in categoria B (bocc.Cattolica, Montegridolfo, Riccionese), cinque in categoria C e D (Cattolica, DLF Rimini, Montegridolfo, e due per la Riccionese).
Dopo Viserba nel 1995 ritorna in Romagna il Campionato Italiano di bocce degli Autoferrotramvieri. Giunto alla sua 50esima edizione, questa volta sarà Riccione a consegnare i titoli con le eliminatorie di sabato per concludere poi domenica pomeriggio al bocciodromo di Via Carpi.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna