19 August 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Aggredirono il padre di due delle vittime dopo la rapina, condannati

CronacaRimini

21 settembre 2001, 18:52

in foto: Due macedoni, Nustret Isovski, di 23 anni, e Ravman Abdula, di 21, sono stati condannati oggi a Rimini con rito abbreviato a due anni e sei mesi di reclusione e a pagare un milione di multa. I due erano stati arrestati a Miramare il 10 maggio dello scorso anno, dopo essere stati riconosciuti in spiaggia da due ragazzi, che erano stati assaliti, insieme a due amici, quattro giorni prima e salvati dal padre, accorso in loro aiuto.

I quattro ragazzini stavano passeggiando sul lungomare quando erano stati avvicinati da tre stranieri che gli avevano intimato di consegnare loro portafogli e cellulare. I giovani si erano rifiutati ed erano stati colpiti con un pugno e un ceffone. Il padre di due dei quattro ragazzini, avvertito dal figlio 16enne via cellulare, era prontamente intervenuto ed era riuscito a mettere in fuga i ladri. Ma mentre stava scortando i figli a casa era stato nuovamente raggiunto dai tre stranieri, ai quali se ne erano aggiunti altri tre. L’uomo aveva preso anche un pugno in faccia che gli aveva rotto il naso. Poi l’intervento di numerosi passanti aveva messo definitivamente in fuga gli extracomunitari.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454