martedì 11 dicembre 2018
In foto: Questa sera Montefiorito, la rassegna culturale dell'estate di Montefiore Conca ospita alle 22 il concerto del gruppo Ujazzquartet, che produce uno stravagente incontro tra jazz e musica lirica. Dopo il concerto, tempo permettendo, lo spendido spettacolo delle stelle cadenti con tanto di telescopio ed esperti astronomi.
di    
lettura: 3 minuti
sab 11 ago 2001 10:36 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
3 min 12
Print Friendly, PDF & Email

Sarà il gruppo “Ujazzquartet”, ad aprire il settimo appuntamento di Montefiorito, la rassegna musicale dell’estate 2001 di Montefiore Conca che solo per questo sabato si chiuderà con un esperienza decisamente romantica: tutti sul terrazzo della Rocca a guardar le stelle.

Sabato 11 agosto a sole 24 ore dalla Notte di San Lorenzo, dalle 22 il piccolo borgo medievale ospita un originale concerto dell’ Ujazzquartet. Il gruppo sarà a Montefiore per celebrare uno stravagante, ma interessante “matrimonio musicale”. In occasione di Montefiorito questa band di jazz incontrerà il “Belcanto”. Protagonista del concerto sarà infatti, la cantante lirica Manuela Giacomini che darà vita a (im)possibili dialoghi tra il Belcanto e la musica jazz. Saranno dunque la lirica e il jazz a fare da colonna sonora all’esperienza più romantica dell’estate; guardare le stelle da un castello medievale che racchiude storie e leggende di amori tra damigelle e cavalieri erranti.

montefiorito

La rassegna estiva di Montefiore prevede ogni sabato oltre ad un concerto, anche mostre, interventi teatrali, esposizione d’artigianato artistico, visite guidate nel bosco, degustazioni di vino e telescopi puntati verso le stelle.

Sabato 11 agosto, con sipario previsto per le 21.30, nella suggestiva cornice della Rocca di Montefiore Conca, Montefiorito darà a vita ad una serata ricca di sorprese.

Da Acetilene a la stanza dei vini fioriti(dependance nella Rocca di Belfiore Enoteca), da la ghirlanda, mercatino – laboratorio dell’artigianato artistico a Vicini alle stelle telescopio sull’ultimo terrazzo del maniero per scrutare il manto stellato, passando a Sulle orme di Pan. Questi i suggestivi nomi dati alle altre iniziative di Montefiorito.

Ma andiamo con ordine. “Acetilene. Sentieri e suggestioni nel bosco sotto le stelle”, è un iniziativa a cura del gruppo ViviNatura di Misano Monte. Ogni sabato dalle 23.30, con partenza dal cortile della Rocca, a Montefiore vengono organizzate escursioni notturne per scoprire anche i lati più sconosciuti del bosco che circonda il borgo romagnolo. Durante l’escursione sono possibili le incursioni a sorpresa del laboratorio Sulle orme di Pan. Prosegue infatti, con successo questo laboratorio teatrale a cura di O.T.C (Officina Teatrale Creativa) che si ispira alla figura del dio greco della natura Pan e che vede impegnati ogni mercoledì e sabato oltre 15 giovani guidati dall’attore de La Compagnia del Serraglio Mirco Gennari.

Montefiorito dunque, è una lunga rassegna di serate con musica e intrattenimento che quest’anno si svolgeranno nel cortile e nei terrazzi della Rocca Malatestiana, dove Paola Frontini, guida turistica di Montefiore ed esperta conoscitrice della storia del borgo medievale, accompagnerà i visitatori con un solo lume a petrolio alla scoperta della Rocca Malatestiana raccontando le storie e le leggende che avvolgono la residenza estiva dei Malatesta.

ujazzquartet


Nato nel 1989, per realizzare un progetto comune di convergenze estetiche ed espressive il gruppo Ujazzquartet in breve tempo ha maturato la propria fisionomia ed un caratteristico sound filtrando stilemi e linguaggi apparentemente lontani.

La musica del gruppo segue fin dall’inizio due percorsi espressivi paralleli: da un lato, denota una fisionomia “live”, di grande impatto, capace di trasmettere energia ed emozioni in continua sinergia con il pubblico, nella grande tradizione del jazz afro-americano; da un altro, attinge a materiali più insoliti, intraprende strade meno battute, esprimendo il desiderio di sperimentazione e di rinnovamento dei suoi musicisti.

L’aspetto trascinante ed aggressivo trova la sua espressione ideale nella intensa attività concertistica intrapresa dal gruppo nei circoli jazzistici, nei clubs e nelle università.
Al secondo aspetto, quello più cerebrale, più introspettivo , capace di emozionare anche con pause e silenzi meglio si adattano i diversi progetti presentati in altri contesti, spesso avvalendosi della collaborazione di altri musicisti ed artisti.
A tale proposito, nell’ 89, nasce la collaborazione con la cantante soprano Manuela Giacomini che porta ad un interessante rilettura degli standards in un connubio stimolante tra musica lirica e stilemi jazz.

Che prevalga l’ aspetto live o quello più rarefatto e cerebrale oggi si riconosce comunque al gruppo il merito di aver sintetizzato un caratteristico sound e di aver ricercato sempre equilibrio, creatività, ed ispirazione.

Ujazzquartet sono: NICOLA SALVATORI AL SAX TENORE, SIMONE SPINACI ALLA CHITARRA, FABIO BIAGINI AL CONTRABASSO, ANDREA BELLANCINI ALLA BATTERIA. SPECIAL GUEST MANUELA GIACOMINI – CANTO LIRICO

Il costo del biglietto è 10 mila.

20 mila con degustazione di vino e prodotti tipici locali

Per informazioni: Comune di Montefiore tel. 0541.980035

belfiore enoteca: 0541.980313

Ufficio Stampa Montefiorito: Barbara Bastianelli 3389788342 uff.stampamontefiore@libero.it

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
di Lamberto Abbati
Notizie correlate
di Redazione
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO