domenica 16 dicembre 2018
In foto: Si aprirà domani la XXII edizione del Meeting per l’amicizia tra i popoli che avrà per titolo “Tutta la vita chiede l’eternità”. Come ha sottolineato il Papa nel messaggio inviato al Meeting, “l’essere umano, quando si ferma a riflettere, non può non avvertire la sua esistenza come troppo breve, segnata dal dolore e dal limite, esperienze che gli ricordano la sua incapacità a realizzarsi compiutamente e a ottenere con le sole sue forze ciò per cui si sente fatto.” Della scelta di questo titolo e del suo significato ci parla Emilia Smurro, presidente del Meeting.
di    
lettura: 1 minuto
sab 18 ago 2001 14:07 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Si aprirà domani la XXII edizione del Meeting per l’amicizia tra i popoli che avrà per titolo “Tutta la vita chiede l’eternità”. Come ha sottolineato il Papa nel messaggio inviato al Meeting, “l’essere umano, quando si ferma a riflettere, non può non avvertire la sua esistenza come troppo breve, segnata dal dolore e dal limite, esperienze che gli ricordano la sua incapacità a realizzarsi compiutamente e a ottenere con le sole sue forze ciò per cui si sente fatto.” Della scelta di questo titolo e del suo significato ci parla Emilia Smurro, presidente del Meeting.

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna