mercoledì 20 febbraio 2019
In foto: Aveva appena chiuso il supermercato e stava uscendo con 15 milioni di incasso il 30enne cassiere del Marpiù di via Marecchiese a Rimini sequestrato e rapinato sabato sera.
di    
lettura: 1 minuto
lun 20 ago 2001 09:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il cassiere, verso le 20.15, è stato bloccato mentre si dirigeva verso la sua auto da tre uomini con accento meridionale armati di pistola. I tre sono saliti sulla sua auto e lo hanno costretto a dirigersi in una stradina di campagna a Sant’Aquilina; poi, dopo essersi fatti consegnare il denaro, lo hanno imbavagliato per impedire che corresse a dare l’allarme. I rapinatori sono fuggiti sulla Ford Fiesta del cassiere, ritrovata poco lontano. Il dipendente del Marpiù, che ha comunque affermato di non avere subito nessuna vioenza fsica, è riuscito a liberarsi ma è riuscito a dare l’allarme solo alle 21.45.

Notizie correlate
di Redazione
di Andrea Polazzi
mediazione aziendale

Che cos'è il workfare?

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna