venerdì 22 febbraio 2019
In foto: Rapine da guinness dei primati a Rimini. Ieri sono stati messi a segno due colpi nel giro di appena cinque minuti. Tra le 15,15 e le 15,20 sono state assaltate la filiale di via Coletti della Carim, bottino tra i 7 e gli 8 milioni di lire, e la filiale di viale Tripoli della Banca delle Marche, che ha fruttato ai rapinatori 33 milioni.
di    
lettura: 1 minuto
gio 9 ago 2001 13:20 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Salgono così a 15 le rapine messe a segno dall’inizio dell’anno negli istituti di credito della Riviera. “Avevamo previsto che sarebbe stato un brutto anno” commentano i sindacati dei bancari. Giuseppe Taddia, responsabile provinciale della Fabi.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna