giovedì 13 dicembre 2018
In foto: Rapine da guinness dei primati a Rimini. Ieri sono stati messi a segno due colpi nel giro di appena cinque minuti. Tra le 15,15 e le 15,20 sono state assaltate la filiale di via Coletti della Carim, bottino tra i 7 e gli 8 milioni di lire, e la filiale di viale Tripoli della Banca delle Marche, che ha fruttato ai rapinatori 33 milioni.
di    
lettura: 1 minuto
gio 9 ago 2001 13:20 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 5
Print Friendly, PDF & Email

Salgono così a 15 le rapine messe a segno dall’inizio dell’anno negli istituti di credito della Riviera. “Avevamo previsto che sarebbe stato un brutto anno” commentano i sindacati dei bancari. Giuseppe Taddia, responsabile provinciale della Fabi.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
di Redazione
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
di Andrea Polazzi
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO