sabato 15 dicembre 2018
In foto: E’ stato un corto circuito a provocare l’incendio che all’alba di oggi ha distrutto due auto e danneggiato una terza, parcheggiate nel cortile della concessionaria “Maggioli Auto” di Riccione.
di    
lettura: 1 minuto
ven 31 ago 2001 19:20 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Le fiamme, secondo la ricostruzione dei carabinieri e dei vigili del fuoco, si sarebbero sviluppate nel bagagliaio di una delle macchine per poi propagarsi alle altre. Sono stati alcuni residenti della zona, svegliati dallo scoppio degli airbag delle vetture, a dare l’allarme alle 5,40. I danni sono stati stimati in circa 20 milioni.

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna