mercoledì 20 marzo 2019
In foto: “Abbiamo ancora tempo per scongiurare la manifestazione sulla Marecchiese”. Così il vicesindaco di Rimini, Maurizio Melucci, il giorno dopo l’incontro sul caso nomadi di Corpolò, durante il quale i rappresentanti del comitato “La Frazione” hanno minacciato di bloccare la Marecchiese nella giornata di sabato se la famiglia rom non verrà fatta spostare al più presto.
di    
lettura: 1 minuto
mar 14 ago 2001 13:02 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“Abbiamo ancora tempo per scongiurare la manifestazione sulla Marecchiese”. Così il vicesindaco di Rimini, Maurizio Melucci, il giorno dopo l’incontro sul caso nomadi di Corpolò, durante il quale i rappresentanti del comitato “La Frazione” hanno minacciato di bloccare la Marecchiese nella giornata di sabato se la famiglia rom non verrà fatta spostare al più presto.

Notizie correlate
Conoscere le discipline STEAM

Il Tecnopolo in una bottiglia

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna