martedì 11 dicembre 2018
In foto: Il sindaco di Rimini, Alberto Ravaioli, scrive al Presidente della Regione Emilia-Romagna, Vasco Errani, per chiedergli precisi impegni su alcuni argomenti che dovranno essere oggetto di discussione tra Amministrazione Comunale e Amministrazione Regionale alla ripresa dell’attività dopo la pausa estiva.
di    
lettura: 1 minuto
ven 24 ago 2001 14:42 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 7
Print Friendly, PDF & Email

I punti in primo piano sono: l’iter riguardante le varianti al Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale che, dopo l’approvazione da parte della Provincia di Rimini, giunge in Regione per l’approvazione definitiva. Un più concreto sostegno economico per le spese sostenute per lo spiaggiamento. La definizione del Programma d’area Parco Spiaggia che nel 2002 l’Amministrazione Comunale vorrebbe avviare in maniera definitiva. I programmi per risolvere i problemi della grande viabilità a Rimini, dai punti neri alla variante alla Statale 16 alla terza corsia dell’autostrada. Un forte sostegno da parte della Regione per la candidatura di Rimini e provincia ad ospitare i Giochi del Mediterraneo 2009. Il provvedimento di Regione e Provincia di Rimini per avviare la commissione di studio per la verifica della normativa sul problema dell’abusivismo commerciale.

Nei prossimi giorni Ravaioli ed Errani si incontreranno per definire nei dettagli il percorso per ciascun argomento.

Notizie correlate
IEG, dimissioni eccellenti

IEG, Matteo Marzotto si dimette

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO