venerdì 14 dicembre 2018
In foto: Il sottosegretario alla Pubblica Istruzione Valentina Aprea, in un dibattito al Meeting, ha garantito che il 1 settembre ci sarà un avvio regolare dell’anno scolastico grazie al lavoro compiuto dagli uffici, che ha consentito di effettuare 30mila nomine nell’ultimo mese per coprire i posti autorizzati dal Governo con l’immissione di insegnanti inseriti nelle graduatorie permanenti.
di    
lettura: 1 minuto
ven 24 ago 2001 18:11 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 3
Print Friendly, PDF & Email

Il sottosegretario ha anche annunciato un pacchetto di provvedimenti per riqualificare la figura degli insegnanti e consentire un rapido adeguamento, in chiave europea, di orari, stipendi e sistemi premianti. Aprea ha anche sostenuto la necessità di rimettere mano alla didattica e di creare dipartimenti. Per quanto riguarda il reclutamento degli insegnanti è auspicabile, nel lungo periodo, una diretta iniziativa da parte delle singole scuole mentre per ora si tratta di salvaguardare i diritti acquisiti con le graduatorie esistenti.

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna