lunedì 17 dicembre 2018
In foto: Concessioni per 25 anni a Misano?
I bagnini vogliono dialogare con l’amministrazione comunale per fare capire i problemi degli stabilimenti. L’esproprio dei terreni Meschina, promosso dal comune, trova d’accordo i bagnini che sono però in difficoltà per la proposta di modificare la durata delle concesioni da annuale a venticinquennale
di    
lettura: 1 minuto
mer 8 ago 2001 13:32 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Le difficoltà sono nate dalla proposta dell’amministrazione, che vuole recuperare da subito i 4 miliardi che l’esproprio è costato, di aumentare la durata delle concessioni.
Per pagare le concessioni i bagnini dovrebbero sborsare cifre esose. Per il presidente della cooperativa bagnini Daniele Cuccioli, poi, le assegnazioni a lungo termine non costituiscono una sicurezza. I bagnini domandano piuttosto diritto di assistenza garantita e Muccioli si chiede cosa succederà dopo i 25 anni proposti:

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna