domenica 24 febbraio 2019
In foto: Variante di Valico e collegamento Campogalliano-Sassuolo, realizzazione della Nuova Romea e potenziamento della statale Adriatica, corridoio Tibre, il nodo di Bologna, la Cispadana, la Pedemontana, gli attraversamenti appenninici, tra cui emerge per importanza la E45 per cui urgono interventi di messa in sicurezza, e gli attraversamenti urbani, tra cui la via Emilia, il nodo di Piacenza, la tangenziale di Parma e quella di Forlì.
di    
lettura: 1 minuto
ven 3 ago 2001 21:48 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sono gli interventi considerati strategici che verranno attuati nel prossimo triennio, suggellati a Roma con la firma dell’”Accordo di Programma quadro in materia di infrastrutture viarie” da parte dei Ministeri delle Infrastrutture e Trasporti, Economia e Finanza, Regione Emilia-Romagna e Anas.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna