lunedì 17 dicembre 2018
In foto: A Cesena è arrivata la prima sconfitta stagionale del Rimini. I padroni di casa si sono infatti imposti con il punteggio di 3-1. Apre le danze Zhabov, che al 17' trasforma un calcio di rigore.
di    
lettura: 1 minuto
lun 27 ago 2001 13:25 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Lo stesso Zhabov firma il raddoppio, ancora dagli undici metri, al minuto 24. Sul 2-0 strada in discesa per i bianconeri, che al 7’ della ripresa trovano anche la terza rete, autore Antonellini. Mussoni prova il salvataggio in extremis: il difensore biancorosso allontana il pallone prima o dopo che abbia varcato la linea di porta? Per il guardalinee quando era ormai troppo tardi. Battistini, seduto in panchina, non ci sta e viene allontanato dal campo. La rete della bandiera porta la firma di Antonioli, che al 17′ sempre della seconda frazione pennella un calcio di punizione che non dà scampo a Santoni.
Il Faenza batte 1-0 l’Imolese e ora contende al Rimini il primo posto nel girone di qualificazione.
La sconfitta non turba più di tanto il tecnico biancorosso, Franco Bonavita.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna