basket: i Crabs hanno un nuovo play, l’americano Arthur Lee

Rimini Sport

3 agosto 2001, 15:38

in foto: Arthur Lee è il nuovo playmaker dei Crabs Rimini. Nato a Los Angeles il 27/5/'77, alto 185 centimetri per 85 kg di peso, il nuovo yankee della società biancorossa è cresciuto nell’Università di Stanford e nel ‘99/2000 ha firmato per il Kombassan Konya Spor Kulubu. In Turchia ha giocato 26 partite: in 36,1 minuti d'impiego ha segnato in media 16,3 punti con il 50,3% da due, il 33,8% da tre e l'84,5% ai liberi. L’anno scorso ha militato nel Cibona di Zagabria, vincendo campionato e Coppa croata.

Ha anche partecipato all’Eurolega, risultando uno dei pezzi pregiati della formazione croata: in 31,8 minuti d’impiego ha prodotto 16,4 punti di media, tirando col 55% da due, il 33% da tre e il 90% ai liberi.
Con l’arrivo di Lee si completa il quintetto base dei Crabs, che dovrebbe essere: Lee, Washington, Marangoni, Stephens e Ciosici.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454