sabato 16 febbraio 2019
In foto: Il sindaco di San Mauro Pascoli, Luciana Garbuglia, nei giorni scorsi ha inviato una lettera alla Società Autostrade per chiedere che fine ha fatto il progetto della barriere fonoassorbenti.
di    
lettura: 1 minuto
mer 29 ago 2001 12:04 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Lo scorso novembre la Società Autostrade aveva annunciato la presentazione del progetto per la primavera, e invece l’appuntamento è stato rimandato al 15 settembre: il sindaco di San Mauro ha perciò chiesto se ci sono problemi in corso. Il problema dell’inquinamento acustico dell’A14 è salito alla ribalta nel ’95, quando l’Arpa ha rilevato il superamento del limite di decibel consentito dalla legge. L’accordo con la Società Autostrade prevedeva, entro la primavera, un progetto preliminare per verificare i punti più critici dove sistemare le barriere su un tratto complessivo di 4 chilometri. Alla spesa per il progetto compartecipa anche il Comune di San Mauro.

Altre notizie
Grazie alla "Paolo Onofri"

Un nuovo ecografo in dono al Franchini

di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
Icaro Tv e RadioIcaro Rubicone

Questa sera appuntamento con Top of the Vox

di Redazione
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna