domenica 16 dicembre 2018
In foto: Baby rapinatori in azione la notte di Ferragosto. Due giovani non ancora 18enni hanno scelto come vittima un cittadino rumeno in Italia con regolare permesso di soggiorno, residente a Milano.
di    
lettura: 1 minuto
gio 16 ago 2001 09:10 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Alle 2.15 della notte tra il 14 e il 15, in viale Principe Amedeo, a Marina centro di Rimini, hanno estratto un coltello a serramanico e gli hanno intimato di consegnargli i soldi. Ma gli è andata male, perché alla scena ha assistito una volante del 113. I due baby rapinatori, residenti in provincia di Reggio Emilia, visto il lampeggiatore hanno tentato la fuga, prontamente bloccata dagli agenti. Accompagnati in Questura, sono stati arrestati con l’accusa di tentata rapina aggravata in concorso e portati al centro di prima accoglienza del Pratello di Bologna.

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna