mercoledì 19 dicembre 2018
In foto: Un sedicenne della provincia di Napoli è indagato a piede libero dalla Procura dei Minori di Bologna con l’accusa di lesioni personali aggravate e porto abusivo di coltello di genere proibito.
di    
lettura: 1 minuto
gio 16 ago 2001 09:41 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ieri all’alba, fuori dalla discoteca Peter Pan di Misano Monte, al termine di una serata in discoteca, il giovane ha colpito un 23enne di Genova al braccio sinistro. Si sarebbe trattato di un regolamento di conti tra giovani per attriti scoppiati sulla pista da ballo. Rimane ancora da chiarire se il ferimento sia arrivato mentre si affrontavano più persone o vittima e accoltellatore soltanto. Il ferito, medicato al pronto soccorso dell’ospedale Ceccarini di Riccione, è stato giudicato guaribile in 8 giorni e deve alla sua prontezza di spirito i danni così limitati; accortosi delle intenzioni del minorenne è infatti riuscito a schivare il fendente, che sarebbe stato indirizzato al corpo, e che lo ha invece colpito soltanto di striscio.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
Blog/Commenti

Sollievo stonato

di Andrea Turchini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna