lunedì 24 giugno 2019
menu
In foto: Lo ha scambiato per un comune sasso e si è ustionato sul 30% del corpo. E’ successo ieri mattina a Milano Marittima dove un turista bolognese di 40 anni ha raccolto un sasso in acqua e lo ha portato sotto l’ombrellone.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 16 lug 2001 13:46 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La pietra rossastra però si è rivelata un pezzo di fosforo, che a contatto con l’aria si è incendiato ustionando l’uomo, che è stato soccorso dai sanitari del 118. Secondo le prime analisi degli investigatori, potrebbe trattarsi di un residuo bellico o di un residuo della seconda guerra mondiale, trasportato dalle correnti.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna