giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Solo uniti si vince: oggi è il giorno della replica alla lettera dei sindaci di Rimini e Riccione, firmatari del richiamo all’unità, e i destinatari sottintesi, il senatore Bettamio, e la Confcommercio. L’onorevole Bettamio risponde offrendo la sua piena disponibilità ad un lavoro comune; ma sottolinea, in risposta alla tirata d’orecchie che la lettera rappresenta, che vi sono iniziative solitarie quando manca un’azione concertata , e che in questo caso, le azioni isolate servono da stimolo.
di    
lettura: 1 minuto
mar 31 lug 2001 20:16 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Come dire, una disponibilità insieme ad una bacchettata agli altri parlamentari. Alla lettera dei sindaci, definita “un consiglio non richiesto”, risponde anche la Confcommercio: bene l’unità, ma per ottenere cosa? viene chiesto in una nota nella quale si difende l’autonomia dell’associazione, che non dipende da partiti né amministrazioni, di intraprendere iniziative, senza polemica, ma con desiderio di trovare soluzioni. Quelle soluzioni, non è scritto, ma sottinteso, che forse i firmatari della lettera non sanno trovare.

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna