17 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Le nuove nomine per i preti riminesi

ProvinciaVita della Chiesa

19 luglio 2001, 12:51

in foto: Sarà un autunno di grande impegno per le realtà ecclesiali: sonostati pubblicati da qualche settimane gli orientamenti dei Vescovo italiani per la pastorale dei prossimi dieci anni, con il titolo “Comunicare Cristo in un mondo che cambia”.

Gli orientamenti nazionali saranno tradotti in indicazioni anche per le realtà della diocesi, a partire dalle parrocchie, le istituzioni diocesane , le associazioni e movimenti. Per aprile 2002 sarà promossa una Assemblea diocesana di tutte la realtà ecclesiali, proprio per recepire le indicazioni che arrivano dalla Cei e tradurle in linee specifiche per la nostra realtà territoriale.
In questa prospettiva, sono particolarmente significative anche le nuove nomine per i sacerdoti diocesani, rese note oggi:

Don Giancarlo del Bianco, lascia Morciano per diventare parroco di San Michele Arcangelo di Santarcangelo,al posto di don Sergio Matteini, che diventa direttore della Casa del clero e conserva l’incarico di presidente dell?istituto diocesano per il sostentamento del clero.
A Morciano diventerà parroco don Luigi Ricci, che lascia l’incarico di direttore della Caritas a
Don Renzo Gradara. Don Paolo Donati diventa parroco al posto di don Renzo al Crocefisso, e al suo posto, a Fontanelle di Riccione, sarà parroco Don Mauro Angelini, che lascia Canonica.
Don Egidio Brigliadori diventa parroco di S.Maria Assunta a Coriano, mons. Natale Imola lascia per motivi i salute. Don Egidio, insieme a don Massimo Zonzini, che diventa parroco a Montecolombo, e don Davide Pruccoli, che assumerà l’incarico di parroco di Sant’Andrea in Besanigo, avranno vita comune sacerdotale a Coriano.

Vita comunitaria anche per i sacerdoti che si occupano dei Paduli, di Spadarolo, di Vergiano: sono don Giampaolo Bernabini, e don Marco Foschi, che pur senza lasciare l’incarico in parrocchia, da Spadarolo si sposterà, come sede, ai Padulli, dove don Fausto Lanfranchi, arrivato al 75° compleanno, lascia l’incarico, pur conservando il ruolo di postulatore per le cause di beatificazione di Carla Ronci e Alberto Marvelli.
Don Andrea Gemmani affiancherà don Lanfranco Bellavista nella parrocchia di Montetauro; e padre Arnaldo Pellesi diventerà amministratore parrocchiale di canonica e Montalbano di santarcangelo. Conserva anche santo marino di Poggio Berni.
Tutti gli incarichi di dei sacerdoti direttori degli uffici diocesani sono confermati.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454