21 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Le motivazioni della FUCI per il G8

Rimini

16 luglio 2001, 14:15

in foto: Informare. Capire cosa sta cambiando e cosa cambierà nella vita quotidiana di tutti, con la globalizzazione. E informare su quali temi ci sia convergenza tra i cattolici e le altre realtà che, pur con modalità differenti e differenti priorità, chiedono ai grandi del mondo, ai G8 che si incontreranno a Genova, di essere ascoltati per un progresso davvero democratico e che si ponga in ascolto e al servizio di tutti, anche dei poveri del mondo.

Questo è uno degli obiettivi che la Fuci, la federazione degli universitari cattolici, si è proposta nell’organizzare l’incontro di venerdì 20 luglio, alle 21 in Sala Manzoni, con Stefano Zamagni, promosso insieme alle oltre 20 associazioni riminesi che hanno aderito.
Al nostro microfono, Emanuele Amati, presidente della Fuci di Rimini:

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454