sabato 19 gennaio 2019
In foto: Il caso dell’elettrodotto Rimini-Fano, al centro di un processo a Rimini che si è concluso con la condanna del capo del compartimento di progettazione dell’Enel per lesioni colpose e l’ordine di demolire la struttura, sarà un precedente importante per il processo aperto dalla procura di Ancona su alcuni casi di tumore.
di    
lettura: 1 minuto
lun 2 lug 2001 19:37 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I tumori si sono verificati in un condominio nel cui interno si trova una cabina dell’Enel. Quello di Rimini è l’unico precedente per un caso di inquinamento elettromagnetico legato alla bassa frequenza.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna