martedì 16 luglio 2019
menu
In foto: La provincia di Rimini è la prima in regione e l’ottava in Italia per la crescita delle imprese. La crescita registrata è dell’1,6%, con un saldo positivo di 508 imprese. In Italia solo Rovigo ha fatto meglio, con un più 2,1%.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 19 lug 2001 19:26 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Vanno male invece le cose nella provincia di Forlì-Cesena, che insieme a Caltanissetta ha segnato la crescita più bassa: più 0,4%. Sono 8.702, oltre a 712 agricole, le imprese iscritte nel secondo trimestre del 2001 nel Registro delle Imprese regionale. Il saldo è attivo, con 3.840 imprese in più, con una crescita dell’1,05% in linea con quella nazionale (1,13%). Il settore più dinamico è il terziario, in particolare per quanto riguarda l’informatica, le telecomunicazioni, l’intermediazione finanziaria e le costruzioni. In calo invece le imprese operanti nella moda e nel comparto chimico.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna