13 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Battaglia della CGIL: che società vogliamo?

Rimini

3 luglio 2001, 13:38

in foto: Tre tragiche morti nel volgere di pochi giorni: nei giorni scorsi sono saliti alla ribalta della cronaca episodi che hanno mostrato come ci sia una minoranza, seppur limitata e marginale, di giovani devianti, capace di attirare l’attenzione con le peggiori tra le azioni: le bravate, la violenza gratuita.

Se si sta esaurendo l’ondata più emotiva legata alle morti di Pauli e Samba, e Serena, ma proprio in questo momento ha senso aprire una riflessione su cosa è successo, e come evitare che accada di nuovo; una riflessione sui valori che la nostra società esprime e sui quali si basa la convivenza civile. Proseguiremo anche nei giorni prossimi questa riflessione; oggi, si esprime Roberto Battaglia, segretario della CGIL, organizzatori della fiaccolata di sabato sera, a cui hanno partecipato tanti riminesi. Gli abbiamo chiesto se è possibile, e come costruire, da questi episodi tragici una società migliore.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454