lunedì 18 febbraio 2019
In foto: C’è anche una riminese tra i protagonisti dell’eccezionale trapianto di fegato effettuato al Policlinico di Modena dall’equipe del professor Antonio Pinna.
di    
lettura: 1 minuto
lun 2 lug 2001 17:26 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il fegato di un diciottenne di Reggio Emilia, morto in seguito a un incidente stradale, è stato suddiviso in due parti uguali e trapiantato su un 43enne di Milano, affetto da cirrosi epatica, e su una 42enne riminese, colpita da un raro tumore al fegato.

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna