lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Tutto da rifare per il caso Liggi, il poliziotto cesenate che la mattina del 24 febbraio del ’97 sul lungomare all’altezza di Bellariva aveva ucciso, dopo un inseguimento, con un colpo di pistola Giovanni Pascale, di professione portiere, reo di non essersi fermato all’alt di una pattuglia della Polstrada.
di    
lettura: 1 minuto
ven 8 giu 2001 19:16 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La Corte di Cassazione ha annullato la sentenza di condanna a 9 anni e 8 mesi di reclusione emessa dalla Corte di assise d’appello di Bologna. Il processo dovrà ora essere rifatto presso un’altra sezione della Corte di assise d’appello. Nei giorni scorsi i familiari di Pascale sono stati risarciti con 400 milioni di lire dallo Stato.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna