giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Le telecamere in spiaggia sono fuorilegge. Lo sostiene l’associazione di consumatori Codacons che ha presentato un esposto-denuncia sulle telecamere per videosorveglianza in uso in alcuni stabilimenti balneari. L’esposto è stato presentato a Bologna, dove la Procura lo ha poi girato alle procure costiere dell’Emilia Romagna: Rimini, Ravenna e Ferrara. Il Codacons denuncia una possibile violazione della privacy perché oltre ai clienti, che potrebbero comunque acconsentire ad essere ripresi, le telecamere riprenderebbero anche cittadini che attraversano semplicemente la spiaggia. Del problema si è già interessato il garante della privacy Stefano Rodotà.
(fine)
di    
lettura: 1 minuto
lun 4 giu 2001 20:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Le telecamere in spiaggia sono fuorilegge. Lo sostiene l’associazione di consumatori Codacons che ha presentato un esposto-denuncia sulle telecamere per videosorveglianza in uso in alcuni stabilimenti balneari. L’esposto è stato presentato a Bologna, dove la Procura lo ha poi girato alle procure costiere dell’Emilia Romagna: Rimini, Ravenna e Ferrara. Il Codacons denuncia una possibile violazione della privacy perché oltre ai clienti, che potrebbero comunque acconsentire ad essere ripresi, le telecamere riprenderebbero anche cittadini che attraversano semplicemente la spiaggia. Del problema si è già interessato il garante della privacy Stefano Rodotà.
(fine)

Altre notizie
Un passatello per la ricerca

Quando il passatello diventa solidale

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
Le proposte di Bimbiarimini

Le proposte di Bimbiarimini

di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna