sabato 19 gennaio 2019
In foto: C’è divisione tra i sindacati dei Metalmeccanici sul Contratto Nazionale. La FIOM CGIL ha proclamato uno sciopero individuale per il 6 luglio, scatenando la reazione della FIM CISL, che considera l’azione della CGIL “una inutile prova di forza rivolta più alle altre due organizzazioni sindacali che a quella che dovrebbe essere la comune controparte.
di    
lettura: 1 minuto
sab 23 giu 2001 18:06 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La FIM CISL si augura – si legge in un comunicato – che la situazione creatasi non influisca sul rapporto unitario che FIM, FIOM e UILM hanno saputo costruire in questi anni a Rimini attraverso la FLM”. Stefano Gregnanin, responsabile della Cisl Industria Rimini.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Redazione
Notizie correlate
di Andrea Polazzi
VIDEO
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna