giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Il dibattito "Quando si spegne la guerra", in programma questa sera alle 21 nella seconda serata del Premio Ilaria Alpi di Riccione, sarà trasmesso in diretta regionale da Radio Icaro e Radio Tau. Il dibattito sarà moderato da ANDREA PURGATORI. Interverranno: ETTORE MO (inviato speciale del Corriere della sera), MIMMO CANDITO (inviato di guerra de La Stampa), TERESA SARTI STRADA (Emergency), il generale FRANCO ANGIONI, TONI CAPUOZZO (inviato di guerra TG5), ANGELO FERRARI (giornalista), LAURA BOLDRINI (portavoce UNHCR), RAFFAELLO ZORDAN (Nigrizia), NADIR MATER (giornalista turca di RSF). In collegamento da Belgrado il corrispondente Rai, ENNIO REMONDINO. In collegamento da Gerusalemme il giornalista ZVI SHULDINER.
di    
lettura: 1 minuto
ven 1 giu 2001 09:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il dibattito “Quando si spegne la guerra”, in programma questa sera alle 21 nella seconda serata del Premio Ilaria Alpi di Riccione, sarà trasmesso in diretta regionale da Radio Icaro e Radio Tau. Il dibattito sarà moderato da ANDREA PURGATORI. Interverranno: ETTORE MO (inviato speciale del Corriere della sera), MIMMO CANDITO (inviato di guerra de La Stampa), TERESA SARTI STRADA (Emergency), il generale FRANCO ANGIONI, TONI CAPUOZZO (inviato di guerra TG5), ANGELO FERRARI (giornalista), LAURA BOLDRINI (portavoce UNHCR), RAFFAELLO ZORDAN (Nigrizia), NADIR MATER (giornalista turca di RSF). In collegamento da Belgrado il corrispondente Rai, ENNIO REMONDINO. In collegamento da Gerusalemme il giornalista ZVI SHULDINER.

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna