giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Una nuova facoltà, nuovi corsi e nuovi master, una nuova cittadella e anche un nuovo logo: l’Università di Rimini continua il percorso verso l’autonomia, anche se il rapporto con Bologna rimane forte, soprattutto per la necessità di docenti e risorse umane. Oggi l’Università di Rimini ha presentato l’assetto e i programmi per il futuro: le novità non mancano, dalla Facoltà di Economia che diventa del tutto riminese, alla collaborazione con l’università di Ancona, fino alla possibilità di portare a Rimini il master in management del turismo congressuale.
(fine)
di    
lettura: 1 minuto
mar 5 giu 2001 19:18 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Una nuova facoltà, nuovi corsi e nuovi master, una nuova cittadella e anche un nuovo logo: l’Università di Rimini continua il percorso verso l’autonomia, anche se il rapporto con Bologna rimane forte, soprattutto per la necessità di docenti e risorse umane. Oggi l’Università di Rimini ha presentato l’assetto e i programmi per il futuro: le novità non mancano, dalla Facoltà di Economia che diventa del tutto riminese, alla collaborazione con l’università di Ancona, fino alla possibilità di portare a Rimini il master in management del turismo congressuale.
(fine)

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna