mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: La Segreteria Provinciale dei lavoratori di polizia Silp-CGIL di Rimini interviene con un comunicato, sui problemi dell’organico della Questura di Rimini. Il personale degli assistenti agenti –ricorda il sindacato- non è mai stato adeguato a quanto previsto dal Ministero, ed è inoltre diminuito di 32 unità rispetto al 96. La forza effettiva degli ispettori invece è superiore dell’80% di quanto richiesto dal ministero. Attualmente alla Questura di Rimini sono in servizio 84 ispettori, 32 sovrintendenti e 95 assistenti-agenti. Il SILP-CGIL lamenta anche il fatto che da cinque anni non arrivano nuovi agenti a Rimini e che i rinforzi estivi vengono quasi tutti distribuiti nei posti estivi di Bellaria e Riccione.
di    
lettura: 1 minuto
gio 7 giu 2001 13:19 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La Segreteria Provinciale dei lavoratori di polizia Silp-CGIL di Rimini interviene con un comunicato, sui problemi dell’organico della Questura di Rimini. Il personale degli assistenti agenti –ricorda il sindacato- non è mai stato adeguato a quanto previsto dal Ministero, ed è inoltre diminuito di 32 unità rispetto al 96. La forza effettiva degli ispettori invece è superiore dell’80% di quanto richiesto dal ministero. Attualmente alla Questura di Rimini sono in servizio 84 ispettori, 32 sovrintendenti e 95 assistenti-agenti. Il SILP-CGIL lamenta anche il fatto che da cinque anni non arrivano nuovi agenti a Rimini e che i rinforzi estivi vengono quasi tutti distribuiti nei posti estivi di Bellaria e Riccione.

Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna