23 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

condannato per detenzione ai fini di spaccio un giocoliere

CronacaRimini

5 giugno 2001, 20:47

in foto: Cronaca giudiziaria. 1 anno e 4 mesi di reclusione con pena sospesa e 4 milioni di multa la condanna inflitta al 27enne Gianluca Giovarruscio per detenzione ai fini di spaccio di 33 pasticche di ecstasy e per il porto illecito di due coltellini a serramanico. Il giovane, originario di Conegliano Veneto e attualmente senza fissa dimora, è stato arrestato ieri mattina dai carabinieri sul lungomare Tintori a Rimini, ed oggi davanti al giudice si è difeso sostenendo che le pasticche, di cui aveva fatto scorta perché comprate ad un prezzo di favore, erano per uso personale e che i coltellini ed il cacciavite trovatigli addosso servivano per il suo lavoro di giocoliere e mangiafuoco.
(fine)

Cronaca giudiziaria. 1 anno e 4 mesi di reclusione con pena sospesa e 4 milioni di multa la condanna inflitta al 27enne Gianluca Giovarruscio per detenzione ai fini di spaccio di 33 pasticche di ecstasy e per il porto illecito di due coltellini a serramanico. Il giovane, originario di Conegliano Veneto e attualmente senza fissa dimora, è stato arrestato ieri mattina dai carabinieri sul lungomare Tintori a Rimini, ed oggi davanti al giudice si è difeso sostenendo che le pasticche, di cui aveva fatto scorta perché comprate ad un prezzo di favore, erano per uso personale e che i coltellini ed il cacciavite trovatigli addosso servivano per il suo lavoro di giocoliere e mangiafuoco.
(fine)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454