mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Luciano La Pietra, riminese di 54 anni dipendente della AUSL condannato nel 99 dal tribunale di San Marino a 6 anni e 6 mesi di reclusione per abusi sessuali nei confronti di un ragazzo sammarinese, è stato rinviato a giudizio anche in Italia per lo stesso reato.
di    
lettura: 1 minuto
mer 13 giu 2001 10:16 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Dopo essere evaso dal carcere di San Marino il 16 giugno di un anno fa, La Pietra si era poi presentato alla Questura di Rimini dove gli era stato notificato un ordine di cattura. Il giudice Lorena Mussoni, che ha respinto la richiesta di libertà le eccezioni della difesa sull’inutilizzabilità degli atti sammarinesi e dell’attività svolta dal pm di Rimini, ha fissato l’udienza per il prossimo 6 marzo. Il ragazzo, che nel frattempo ha raggiunto la maggiore età, si è costituito parte civile insieme alla famiglia.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna