mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: Quattro mesi, con pena sospesa, sono stati inflitti a Roberta Pace, 20 anni, di Vignola, arrestata insieme al fratello Federico, 29 anni, residente a Casalgrande, per il furto di un telefonino ieri in spiaggia, al bagno 21, ai danni di un 41enne di Savignano. Il fratello questa mattina ha patteggiato una pena di 8 mesi di reclusione agli arresti domiciliari.
di    
lettura: 1 minuto
lun 25 giu 2001 20:18 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Quattro mesi, con pena sospesa, sono stati inflitti a Roberta Pace, 20 anni, di Vignola, arrestata insieme al fratello Federico, 29 anni, residente a Casalgrande, per il furto di un telefonino ieri in spiaggia, al bagno 21, ai danni di un 41enne di Savignano. Il fratello questa mattina ha patteggiato una pena di 8 mesi di reclusione agli arresti domiciliari.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna