mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Ancora una fuga dopo un incidente mortale. Dopo l’episodio della notte tra mercoledì e giovedì scorsi, che è costato la vita a Pauli Jaakko Hirvi, finlandese 33enne residente a Rimini, investito con il suo motorino da una Porsche in gara con un’altra auto, il cui conducente si è dato alla fuga dopo l’impatto, ieri ha colpito un altro pirata della strada.
di    
lettura: 1 minuto
lun 25 giu 2001 09:34 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

A perdere la vita questa volta è stata una ragazza di 17 anni, Serena Brancato, di Santarcangelo, che aveva appena terminato la quarta ragioneria all’Istituto Molari. La giovane ieri attorno alle 11,30 stava provando in via Santarcangiolese lo Scarabeo del suo ragazzo, quando un grosso scooter che veniva da Santarcangelo l’ha scaraventata dall’altra parte della carreggiata. Nella direzione opposta di marcia arrivava una Passat station wagon che non ha potuto evitare l’impatto. Lo scooter non si è fermato. Vano anche l’inseguimento di una Mercedes, che ha provato a braccarlo. Serena è stata prontamente trasportata all’ospedale di Rimini, dove è morta. Sull’episodio ora indaga la Polstrada.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna