Indietro
menu
Cronaca Rimini

sparò ad albanese in discoteca: condannato

In foto: Un ambulante barese, Francesco Pentassuglia, 27 anni, e' stato condannato a 6 anni e 8 mesi di reclusione a Rimini per tentato omicidio. Il pugliese e' accusato di aver sparato un colpo di pistola all'albanese, Fatos Xhakrosa, di 32 anni, la sera del 23 giugno 199 nella discoteca "Manila" di Bellaria Igea Marina.
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 16 mag 2001 18:30 ~ ultimo agg. 12 lug 16:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Quella sera due ragazzi italiani, con accento pugliese, erano entrati in discoteca per chiedere all’ albanese notizie di un connazionale. Non avevano avuto risposte e poco dopo erano tornati in tre: uno dei tre aveva sparato alla pancia dall’albanese. Poi gli aggressori, dopo aver sparato altri tre colpi all’esterno del locale, erano fuggiti su un auto.
Una decina di giorni dopo Francesco Pentassuglia si era costituito pur negando sempre di aver sparato.

A second edge relates to time and place of learning, in that we have to get rid of the notion of an agrarian message school year and the need for every kid to be physically in the classroom every day
Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione