Pantani urla la sua rabbia

Rimini Sport

5 maggio 2001, 15:10

in foto: “E’ un abuso di potere” gridano Marco Pantani e Mario Cipollini dopo l’esclusione dal Tour de France. Pantani promette al giornale francese “L’Equipe”: “credete a me adesso mi muoverò, e forse succederà qualcosa.

Ero sicuro di andare al Tour. – aggiunge il Pirata – Nel ’98 mi pregarono di finire la corsa, perché il Tour era in pericolo. E oggi mi rifiutano. Io allora ho continuato, rimanendo nella bufera. La decisione del patron del Tour, Leblanc, fa male al ciclismo. E poi non ne ha diritto. Non può farlo. Ma chi è lui? Faccia attenzione, perché domani tutti noi potremmo decidere di andare a correre altrove, il Tour di Germania, o fare altre corse in Australia o in America”. Pantani e Cipollini hanno anche intenzione di telefonare ad Armstrong e ad altri campioni per chiedergli di non partecipare al Tour se a loro e ad altri atleti esclusi non verrà concesso di correre.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454