17 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

nessuna infermità mentale per Mulazzani

CronacaRiccione

10 maggio 2001, 19:11

in foto: Un riccionese di 54 anni, Luciano Mulazzani, è stato condannato oggi a 10 anni di reclusione per tentato omicidio premeditato e per due episodi di violenza sessuale.

La prima accusa risale a due anni fa, quando l’uomo colpì alla testa con un martello l’ex convivente davanti ai figli che la donna ebbe da una precedente relazione. Dopo l’aggressione, Mulazzani corse poi all’ospedale per chiamare un’ambulanza. Fu la stessa donna, una trentenne di Taranto, a denunciarlo per le violenze, subite sotto la minaccia di un coltello e di una mazzetta. Alla base di questi atti c’era la fine della relazione decisa dalla convivente, che l’uomo non accettò. Il perito ha respinto l’ipotesi di infermità mentale di Mulazzani.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454